News archive 17/01/2020

Ritorno dalle feste

Pianeta Napoli City 2008 Favolosa!! 2011…Comanda Vindice! Arci Scampia 2012 No Stop!

2007 a 11

Per il girone Gold, vittoria sofferta per il Gaetano Scirea che batte 2-1 la Real Materdei capolista e ritorna a sperare nella rimonta per la vetta, Man of The Match Savona dello Scirea. Ne approfitta anche l’Oratorio Don Guanella che batte Cardito 2-1 e con una partita ancora da disputare resta speranzosa. Il talento Bruno viene eletto Man of the Match per Don Guanella. Fa il suo dovere anche l’Atletico Portici che batte 3-1 The Wolf e sogna il sorpasso in testa vincendo il match da recuperare. Applausi per Alloca di Atletico Portici vero e proprio leader dei suoi. Boccata d’aria per Napoli Nord che chiude il match contro Marano sul 2-1 ottenendo finalmente risposte positive dal campo. Nella Silver sembra inarrestabile il Progetto Sanità che batte 5-0 Campania Soccer continuando a macinare punti per la vetta. Man of the match Bocchetti del Progetto Sanità. Sugli altri campi vittoria convincente per Don Bosco che batte 8-1 Boys Arena, bene anche la Scirea Rossa che contro Spartak San Gennaro con un rotondo 7-2 e vede ricompensata la prestazione del miglior in campo Capobianco. Infine show della Schiattarella Academy che travolge con un rotondo 8-2 l’Oasi Soccer e con due partite da recuperare pregusta l’opportunità di andare in vetta.

2008

Nel girone Gold continua a dare spettacolo l’Oratorio Don Guanella che, con un rotondo 9-0 contro la Real Arzano, mette la freccia e corre in vetta. Il titolo di migliore in campo lo riceve Peluso, sempre tra i migliori dei suoi. Bene Progetto Sanità che batte 6-3 Kantera ed ottiene i suoi primi 3 punti in classifica. Tre punti anche per Scirea e The Wolf che battono rispettivamente Materdei Rossa e Don Bosco. Nella Silver vittoria superlativa per il Pianeta Napoli City che batte i Don Guanella capolista e si candida al sorpasso avendo una partita da recuperare. Da segnalare la prestazione di Aiello del Pianeta Napoli City, spina nel fianco degli avversari. Vittoria sorprendente per Materdei Bianca che batte la diretta rivale in classifica, Garden Ball, con il risultato di 2-0, e si lancia così all’inseguimento. Migliore in campo il giovane Iavarone di Garden Ball. Scintille nel match tra Portici e Marano. Le squadre si dimostrano sullo stesso livello, e la gara si conclude con il risultato di 2-2. Migliore in campo Panico di Marano. Si dividono un punto a testa Boys Arena e Sp.Cardito al termine di un match combattutissimo. Finisce 1-1 con Della Pia di Boys Arena e De Rosa del Cardito premiati come migliori in campo. Giornata di tanti pareggi, si chiude 1-1 anche Napoli Nord – Athletic Piscinola con il giovane Amato di Napoli Nord eletto Man of the Match.

 2009

Nel girone Gold vittoria convincente per Sporting Cardito contro Don Bosco al termine di una garra entusiasmante. Finisce 5-4 e può rialzare dunque la china Cardito mentre Don Bosco si gode il migliore in campo dell’incontro, Grieco. Cede il passo la capolista Vindice che sbatte contro il muro della Scirea Blu al termine di una gara senza esclusione di colpi. Finisce 5-5 con Esposito dello Scirea premiato come man of the match. Vittoria importante per The Wolf che resta attaccata al treno della vetta battendo 7-1 Materdei Rossa. Applausi a scena aperta per giovane Saviano di The Wolf. Approfitta dello stop in testa l’Oratorio Don Guanella che batte 4-3 Boys Arena dopo aver rischiato non poco e si lancia in testa alla classifica. La compagine del duo Cittadini – Gambardella, si fà rimontare dal 3-1 al 3-4, sciupando una clamorosa occasione per raddrizzare la classifica. Da sottolineare la prestazione maiuscola del solito Peluso del Don Guanella che si rende protagonista nella meravigliosa remuntada. Nella Silver Scirea Rossa ed Atletico Portici continuano a mantenere il passo in testa. I padroni di casa battono 2-0 Pianeta Napoli City e si coccolano il talento Grassi eletto migliore in campo. Atletico Portici fa un sol boccone della Scirea Bianca vincendo 9-1. La corsa alla vetta continua anche grazie ad un Perrella in uno stato di forma eccezionale. Bene anche Olimpia Trotta che con due partite in meno potrebbe insidiare la prima posizione dopo aver battuto 5-1 Napoli Nord. Chapeau per il giovane Notariale di Olimpia Trotta, migliore in campo del match. Vince sul filo del rasoio Materdei Bianca che chiude sul 3-2 il match contro Atletico Flegrea. Da sottolineare la grande prestazione del giovane Pizzo di Materdei. Tre punti in cassaforte anche per Real Arzano che riesce a superare l’ostacolo duro Boys Arena con il risultato di 5-3. Bravo Acariello di Real Arzano a farsi trovare sempre presente nelle occasioni rilevanti. Tre punti importanti anche per Progetto Sanità che chiude il match contro Kantera sul 5-4. Tre punti che portano Sanità a pari punti in classifica proprio contro la diretta avversaria.

2010

Nel girone Gold vittoria di spessore per Vindice Blu che mette sotto i padroni di casa dello Scirea e resta nella scia del Don Guanella. Finisce 6-1 per Vindice con Leveque premiato come migliore in campo. Bene anche Napoli Nord che batte 3-1 Future Boys e si rilancia al terzo posto in classifica. Man of the Match il piccolo Pecorella di Napoli Nord. Continua a macinare punti in vetta Don Guanella che batte 2-1 Nola al termine di una gara combattutissima. Applausi per il piccolo Iovine, premiato come uomo partita. Pianeta Napoli City sbatte invece contro il muro Materdei fanalino di cosa. Finisce 0-0 con Santoro di Napoli City premiato come migliore in campo. Nel girone Silver vittoria convincente per lo Scirea Rossa che batte 4-1 Piscinola e vede ricompensata la super prestazione del piccolo Zito, man of the match. Vince di giustezza l’Arci Scampia nel match contro Materdei. Finisce 1-0 con Torino premiato come migliore in campo. Continua a fare bene Boys Arena che resta nella scia delle prime posizioni vincendo 2-1 contro l’Atletico Flegrea. Mostra gli artigli Gargiulo che regala tre punti ai suoi. Finisce in perfetta parità, 0-0 il match tra Pol.S.Antonio e Pianeta Napoli City. Tante occasioni da rete ma porte inviolate. Migliore in campo Elias del Napoli City. Macina punti anche Sporting Avella che batte 1-0 Progetto Sanità e resta nella scia del primo posto. Altri tre punti anche per Napoli Nord che resta salda al primo posto battendo 3-1 Vindice Rossa. Da applausi la prestazione di Apice del Napoli Nord. Nel girone Bronzo tre punti importantissimi per Vindice che, supera Future Boys 4-1 e resta appaiata al Don Guanella per provare il sorpasso. Man of The Match Capozzoli di Vindice. Pareggio scoppiettante tra Don Bosco ed Olimpia Trotta. Finisce 2-2 con Cocozza di Don Bosco premiato come migliore in campo. Si ferma l’Oratorio Don Guanella capolista nel match contro un’ottima Garden Ball. Finisce 4-4 con Iavarone di Garden Ball grande protagonista.

2011

Nel girone Gold macina ancora punti la capolista Vindice che batte 7-0 l’Arci Scampia e si conferma prima forza della classe. Da sottolineare la mega prestazione del piccolo Breglia di Vindice. Stop inaspettato per Atletico Portici che và a sbattere contro una super Don Bosco fanalino di coda. Finisce 1-1 con Ciardiello di Don Bosco premiato come migliore in campo nell’impresa. Match a ritmi elevatissimi tra Don Guanella e Scirea con i primi che riescono a portare a casa tre punti fondamentali vincendo 6-5. A fare la differenza manco a dirlo è il piccolo Storto che si rende protagonista della vittoria contro i padroni di casa. Boccata d’aria per Materdei Bianca che si impone 1-0 su Cantera Ortese e smuove la classifica. Finisce 1-0 e la vittoria di giustezza arriva soprattutto per merito di Muoio del Materdei, migliore in campo della gara. Nel girone Silver vola Cardito che supera l’ostacolo Atletico Portici vincendo 3-1. Da segnalare la prestazione di Crispino del Cardito che ottiene il titolo di migliore in campo. Finisce 1-1 la gara tra seconda e terza in classifica, Materdei e Pol.S.Antonio. Un punto per parte che accontenta un po' tutti anche se la posta in palio era alta. Man of the Match Spagnolo del Materdei. Resta in scia anche la Boys Arena che si rende protagonista di un grande match contro Don Guanella. Finisce 6-1 con Cecere eletto migliore in campo. Approfitta dei risultati per scappare in vetta Napoli Nord, che rifila un 7-0 secco al Progetto Sanità e si coccola il piccolo Progliola, vera e propria spina nel fianco degli avversari. Nel girone Bronzo fa la voce grossa Scirea Rossa che batte 5-1 Vindice Rossa nello scontro diretto. Volano in testa i padroni di casa con Salvetti premiato come migliore in campo. Finalmente torna alla vittoria Atletico Portici nel match contro Olimpia Trotta. Finisce 3-1 e la classifica inizia a smuoversi. Da premiare la prestazione di Esposito dell’Atletico Portici. Prima vittoria stagionale anche per Boys Arena che rifila un secco 4-0 a Kantera e mette un macigno su un possibile cambio di rotta. Prestazione superlativa per il piccolo Christian Di Giovanni del Boys Arena. Vittoria sudata infine per Real Arzano che continua a navigare nelle posizioni alte della classifica battendo di giustezza Napoli City 3-2. Man of the match Rega del Napoli City.

2012

Nel girone Gold continua a volare a punteggio pieno Materdei che si impone 5-0 su Vindice e non mostra segni di cedimento. Prestazione magnifica per il piccolo Carrozza di Materdei grande protagonista di giornata. Benissimo anche Arci Scampia Blu che si impone su Marano 9-0 e resta nelle parti alte della classifica. Migliore in campo Arnone di Arci Scampia. 0-0 tra Don Guanella ed i padroni di casa dello Scirea Blu che si consolano però con la grande prestazione del piccolo Barbato. Resta attaccata al treno primo posto la Scirea Blu che batte 2-1 Cantera Ortese e vede ricompensate le giocate di Caputo, vera e propria spina nel fianco degli avversari. Nel girone Silver ottiene la prima vittoria stagionale Vindice che batte 2-0 Progetto Sanità e mostra segni di crescita. Man of the Match Vestoso di Vindice. Continua a viaggiare a punteggio pieno Arci Scampia che batte 4-0 Kantera e resta ancorata al primo posto. Quattro vittorie su quattro e Gallo premiato come migliore in campo.